Biblioteca elettronica gratuita

Il Vangelo della pace. Caso serio di credibilità - Roberto Filippini

Roberto Filippini Un libro che puoi leggere e scaricare da noi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 01/08/2015
DIMENSIONE: 12,35
ISBN: 9788862572170
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Roberto Filippini

Descrizione:

La chiesa cattolica è chiamata ad assumere decisamente la teoria e la pratica della nonviolenza, per essere credibile con i suoi proclami di pace. Risolvere il dilemma morale fra pacifismo evangelico e responsabilità storica, è un kairos, un'occasione per inverare lo shalom pasquale con atteggiamenti sociali coerenti e scelte politiche creative. La pace, dono escatologico da invocare e attendere nella sua definitività, avrebbe un già nella storia dei facitori di pace che finalmente sarebbero beati (cfr Mt 5,9) anche di parziali ma concreti avvicinamenti al Regno.

... gente di Galilea l'ha ricevuto come qualcuno che è credibile ... Libri Nonviolenza: catalogo Libri Nonviolenza | Unilibro ... . La prima teologia della credibilità ce la consegnano i Vangeli, quando dichiarano, con san Luca, che sono stati scritti perché ci si rendesse conto della solidità degli insegnamenti ricevuti, o con san Giovanni, che quelle cose ci sono state trasmesse per credere in Gesù Cristo e perché, credendo, abbiamo in lui la vita. II giorno dell'ottava di Pasqua . Lettura del Vangelo e commento IL VANGELO "In quel tempo. Il ... Il Vangelo della pace. Caso serio di credibilità: Amazon ... ... . Lettura del Vangelo e commento IL VANGELO "In quel tempo. Il primo giorno della settimana, al mattino presto le donne si recarono al sepolcro, portando con sé gli aromi che avevano preparato. Trovarono che la pietra era stata rimossa dal sepolcro e, entrate, non trovarono il corpo del Signore… Ospiti del mio liceo un gruppo di studenti olandesi. Un mio alunno mi rivolge un interrogativo: sono cristiani? Abbozzo una prima risposta e leggo in classe dal web che, secondo un'indagine sociologica del 2015, oltre il 50 per cento della popolazione in Olanda si dichiara atea, agnostica o comunque non interessata a n Il Vangelo che siamo chiamati a vivere non consiste propriamente nella memorizzazione di un libro, né tantomeno di un codice, ma è una relazione con la Persona di Gesù, l'imitazione delle sue scelte concrete e l'adozione del suo paradigma non come imposizione ma come presupposto per realizzare pienamente la nostra libertà e dignità. 4° Essa produrrebbe, in caso di bisogno, per propria giustificazione, il consenso unanime ed universale degli uomini, le confessioni e gli omaggi dei nemici medesimi della fede, l'attestazione dei monumenti....