Biblioteca elettronica gratuita

Laicità dello Stato. Ambiti tematici - G. Carluccia

G. Carluccia libri Laicità dello Stato. Ambiti tematici Epub sarà disponibile per te quando ti registri sul nostro sito web

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 25/02/2015
DIMENSIONE: 5,96
ISBN: 9788857522494
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: G. Carluccia

Descrizione:

In una società fortemente frammentata e dinamica, quale è quella odierna, il tema della laicità è quanto mai attuale. E a partire da un uso scorretto e distorto del termine "laico" che si avverte la necessità di fare chiarezza sul senso di essere laico. E un tentativo ambizioso, ma anche un viaggio affascinante nella sacralità e qualità della vita, nel mondo simbolico degli archetipi, nella società secolarizzata e nel nostro ordinamento giuridico. Tutto è così complesso, ma meritevole di stabilire i confini della laicità nel senso di sensibilità laica generatrice di comportamenti senza dogmi, senza ideologie, senza pregiudizi, all'insegna di uno spirito razionale che nutre un grande amore per l'umanità.

...ma volta che troviamo l'espressione «laicità dello Stato» in un testo del Magistero della Chiesa è nel discorso pronunciato dal Papa Pio XII, il 23 marzo 1958, nella Basilica Vaticana, per la circostanza dell'omaggio dei marchigiani residenti a Roma ... Il principio di laicità e gli articoli 7-8 costituzione ... . In quell'allocuzione Pio XII ebbe a dire: «Vi è in Italia chi si agita, perché teme che il cristianesimo tolga a Cesare quel che è ... La laicità dello Stato è una conquista delle moderne democrazie, una garanzia a tutela di ogni cittadino. Ha fatto molto discutere quanto dichiarato in una intervista alla Rai Radio 2 dal ministro dell'istruzione Fioramonti circa la sua contrarietà alla presenza del crocifisso nelle aule scolastiche. auctoritas (delle Chiese) e potestas (dello Stato). A ... Laicità dello Stato. Ambiti tematici pdf scarica ... ... . Ha fatto molto discutere quanto dichiarato in una intervista alla Rai Radio 2 dal ministro dell'istruzione Fioramonti circa la sua contrarietà alla presenza del crocifisso nelle aule scolastiche. auctoritas (delle Chiese) e potestas (dello Stato). A testimonianza del costante dinamismo che caratterizza, appunto, il concetto di laicità, la questione essenziale in dottrina, oggetto delle più vivaci dispute, risulta essere progressivamente mutata nel tempo: questa, infatti, non si limita più allo La Chiesa viola sempre più palesemente il Concordato del 1984. E i benefici economici che le sono concessi dallo Stato sono eccessivi e ingiustificati. È dovere dunque delle forze laiche porre di nuovo all'ordine del giorno il tema dei rapporti fra Stato e Chiesa, per riaffermare la laicità come principio supremo dello Stato. Il principio di laicità è un principio fondamentale dell'ordinamento costituzionale italiano, caratterizzante la forma dello Stato Repubblicano, il quale ha rifiutato di soggiacere ad una religione di Stato - e quindi ad un confessionismo statale - a favore della garanzia e della salvaguardia della libertà di religione, in seno ad un regime di pluralismo confessionale e culturale, ove ... NEW HERE? La registrazione è semplice e gratuita! Checkout veloce; Salva indirizzi di spedizione multipli; Vedi e traccia i tuoi ordini e altro ancora Il modello di laicità che caratterizza la sensibilità media degli italiani è dunque equilibrato; al rispetto della autonomia dello stato e delle istituzioni che ad esso fanno capo si accompagna infatti il riconoscimento dell'importanza delle religioni nell'ambito della società civile, in quanto portatrici di valori destinati a rendere più umana la convivenza. Domenica 26 marzo alle ore 10 Bologna - Via San Mamolo, 24 Sala dell'Angelo Scuola pubblica e laicità dello Stato Ne parlano: Luciana La laicità dello Stato italiano è sancita dal combinato disposto degli artt. 8, 19 e 20 della Cost. che garantiscono la neutralità dello Stato rispetto al fenomeno religioso. Enti ecclesiastici e impegni finanziari dello Stato (art. 7) Vengono a cadere tutta una serie di esenzioni e di privilegi accumulati dagli enti ecclesiastici. Il principio supremo della laicità dello Stato, é uno dei profili della forma di Stato delineata nella Carta costituzionale della Repubblica. - Il principio di laicità, quale emerge dagli artt. 2, 3, 7, 8, 19 e 20 della Costituzione, implica non indifferenza dello Stato dinanzi alle religioni, ma garanzia dello Stato per la salvaguardia della Laicità dello Stato [principio di] (d. pub.): Atteggiamento di neutralità dello Stato in materia religiosa che è un corollario della libertà religiosa e, come tale, espressamente richiamato nella quasi totalità, eccetto che per l'Italia, delle Costituzioni democratiche.. Con il Concordato del 1984 è stata ribadita, senza equivoci, la vocazione laica della Repubblica per garantire a ... La vera laicità non è opposta alla cultura religiosa. Uno stato laico deve tenere conto della sua tradizione religiosa. Non potrebbe fare altrimenti. Della cultura religiosa è pieno il suo tessuto sociale e storico. Chiariamo un malinteso. Stato laico non vuol dire stato ateo e nemmeno stato antireligioso. Questa, la lettura concettuale proposta da Stefano Canestrari, applicata ad ambiti di stretta attualità e a tematiche eticamente sensibili: laicità come punto di riferimento a cui nessuno Stato può sottrarsi per la natura oggettiva del diritto stesso e perché fondata sui fatti e le azioni concrete dei cittadini. Cavana P., Laicità dello stato: da concetto ideologico a principio giuridico, in Iustitia 4(2008), p.411-Bertone T., Religione e politica nell'era globale, in Docete 2(2008), p.59-Monaco F., Appello del papa da Cagliari. Per una nuova generazione di cristiani in politica, Orientamenti Sociali Sardi 2(2008), p.5- La laicità è generalmente riconosciuta come attributo necessario delle istituzioni, sia dai cristiani sia dai non credenti (si tenga conto che in alcune religioni, come l'islam, il concetto di laicità è invece assente). Solo che al termine vengono dat...