Biblioteca elettronica gratuita

Gladius. Regimen castrorum. Storia del gladio e del combattimento romano. 1: Monarchia e Repubblica - Fabrizio Casprini

Gladius. Regimen castrorum. Storia del gladio e del combattimento romano. 1: Monarchia e Repubblica Potete scaricare il libro in formato pdf epub previa registrazione gratuita

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 17/03/2020
DIMENSIONE: 8,87
ISBN: 9788831341202
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Fabrizio Casprini

Descrizione:

Un manufatto non è altro che la proiezione materiale di un pensiero umano, ma quando viene ampiamente condiviso assurge a rappresentare il modo di pensare e di essere della collettività stessa. Per il popolo Romano, il Gladio fu l'oggetto che meglio di ogni altro mostra questo aspetto identitario, poiché fu un'arma che accompagnò la storia del popolo Romano fin dai suoi albori, cambiando nella forma e nei connotati per meglio adeguarsi al variare delle esigenze sociali, politiche e militari. Questo oggetto, dunque, protagonista di questo libro, è un portentoso mezzo che ci consente di cogliere la mentalità della gente che l'ideò. Per il suo tramite riusciremo a capire nel profondo non solo l'arma stessa ma anche più in generale la gens capitolina, la sua storia, le sue caratteristiche sociali e militari, le tecniche di combattimento dell'esercito e di conseguenza i nemici con cui si confrontò nei vari periodi, ed inaspettatamente anche la composizione sociale, il livello economico, ed in ultimo, le tradizioni stesse a cui erano legate. Esso sarà al contempo il fine e il mezzo di questo libro e ci fornirà una panoramica completa della società romana, che in questo primo volume viene trattata fino al termine del periodo repubblicano.

...logia del pugnale da guerra romano Marco Saliola, ... I Libri della collana Militaria, dell'editore Arbor ... ... ... Gladius. Regimen castrorum. Storia del gladio e del combattimento romano. Vol. 1: Monarchia e Repubblica. Fabrizio Casprini, Marco Saliola. Gladius. Regimen castrorum. Storia del gladio e del combattimento romano. Vol. 1: Monarchia e Repubblica di Marco Saliola, Fabrizio Casprini Libro: Copertina rigida editore: Arbor Sapientiae Editore anno edizione: 2020 pagine: 340 Guarda cosa ha scoperto Marcos (marcosaliola) su Pinterest, la raccolta di idee più grande del mondo. 4-apr-2020 - Esplora la bacheca "Armi romane" di ... PDF abrizio Casprini & MarCo saliola F.to in 4°, rilegatura ... ... . 4-apr-2020 - Esplora la bacheca "Armi romane" di marcosaliola su Pinterest. Visualizza altre idee su Armi, Romani, Guerrieri celtici. Autori: Fabrizio Casprini, nato a Siena il 25 febbraio 1964, medico chirurgo oculista, e Marco Saliola, nato a Roma il 12 febbraio1962, architetto, sono due ricercatori che da molti anni collaborano insieme nello studio del mondo romano, approfondendone in particolar modo gli aspetti militari, quali le tecniche di combattimento e le armi. Possedimenti romani Colonie latine Alleati di Roma (socii) I possedimenti romani abbracciavano i territori centrali della penisola italica e le coste tirreniche. Le colonie latine erano sparse in località strategiche, mentre gli alleati erano concentrati nelle montagne interne L'alleanza romano-italica ebbe un'importante evoluzione a partire dal 264 a.C. e rimase alla base dell'organizzazione ... Lo Scudo (dal latino scutum o clipeus) utilizzato dall'esercito romano nel corso degli oltre dodici secoli della sua storia (che decorre dalla data della fondazione della città, nel 753 a.C., fino alla caduta dell'Impero romano d'Occidente, nel 476) subì numerose modifiche nella forma, nei materiali che lo componevano e nelle dimensioni.La sua funzione era quella di coprire il corpo del ... Gladius Regimen Castrorum, volume I Storia del gladio e del combattimento romano, volume I, Monarchia e Repubblica. Napoli In Italia Umbria Italia Sicilia Italia Costiera Amalfitana Venezia Italia Toscana Consigli Per Viaggiare In Italia Viaggi Estivi Fotografie Di Viaggio Si narra che fu Romolo a creare, su modello della falange greca, la prima legione romana, formata da 3.000 fanti (pedites) e 300 cavalieri (equites), arruolati fra le tre tribù romane (1.000 fanti e 100 cavalieri ciascuna): i Tities, i Ramnes ed i Luceres. STORIA MILITARE DEL LEGIONARIO ROMANO. Gladio del I secolo a.C. 29 STORIA MILITARE DEL LEGIONARIO ROMANO. Il gladio era l'arma "d'ordinanza" in dotazione ai legionari dell'esercito romano; si trattava di una piccola spada a doppio taglio con la lama larga e molto appuntita. Resta a parte la classica interpretazione data da M. ROSTOVTZEFF, Storia economica e sociale dellimpero romano, Milano 2003 2 (1 a ed. italiana Firenze 1933, 1 a ed. inglese Oxford 1926), pp. 639-640, secondo il quale Caracalla intendeva non solo incrementare i tributi, ma anche aumentare il numero di coloro che potevano essere chiamati ad assumere le liturgie municipali e, soprattutto ... Legionario romano Il legionario romano era il fante che faceva parte della legione romana. 279 relazioni: Abbigliamento nell'antica Roma , Aggiramento , Agro nocerino-sarnese , Ala (esercito romano) , Alvernia , Annona militaris , Antesignani , Apparizione dei santi Faustino e Giovita in difesa di Brescia , Aquileia (città antica) , Archiconfraternita della Sacra Spina (Fermo) , Architectus , L'Impero romano è lo Stato romano consolidatosi nell'area euro-mediterranea tra il I secolo a.C. e il V secolo d.C. Le due date che generalmente identificano l'inizio e la fine di un'entità statuale unica sono il 27 a.C., primo anno del principato di Ottaviano, con il conferimento del titolo di Augusto, e il 395 d.C, allorquando, alla morte di Teodosio I, l'impero viene suddiviso in una pars ... Full text of "Storia di Galazia Campana e di Maddaloni scritta da Giacinto De Sivo" See other formats ... Fine del 1 ° secolo. Attivo: 30 aC-284 dC: sciolto: È diventato l' esercito tardo romana: Nazione: impero romano: Ramo: Esercito: Taglia: 450.000 al picco nel 211 dC ......