Biblioteca elettronica gratuita

Handicap: come garantire una reale integrazione. Riflessioni, esperienze, proposte - Vincenzo Bozza

Vincenzo Bozza Un libro che puoi leggere e scaricare da noi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 01/01/2007
DIMENSIONE: 6,97
ISBN: 9788860081728
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Vincenzo Bozza

Descrizione:

Avere un handicap, a causa di una minorazione fisica, sensoriale o intellettiva, non significa di per sé essere malato o bisognoso di assistenza. Per fortuna la maggioranza delle persone in situazione di handicap ha potenzialità e capacità proprie e può vivere una vita normale, a condizione però che siano eliminati gli ostacoli che impediscono la piena integrazione sociale. A tutti, anche a chi ha una limitata o nulla autonomia, va comunque garantita piena dignità e l'accesso ai servizi sociali al pari di tutti gli altri cittadini. Questo volume intende porsi come un concreto aiuto per tutte le famiglie che quotidianamente lottano contro le discriminazioni e l'isolamento per vedere riconosciuti quei diritti che troppo spesso sono ancora negati. Di volta in volta, poi, sono presentate le possibili iniziative che si possono intraprendere per ottenere le prestazioni indispensabili per le persone non autonome, con un'attenzione particolare agli aspetti più concreti e operativi, fornendo i riferimenti di legge, i modelli dei moduli da compilare, i contatti con le associazioni a cui rivolgersi e tutto quello che può servire per sostenere le famiglie.

...ionare, ma la loro funzione dovrebbe essere quella di fornire elementi per l'osservazione e la conoscenza ... Approfondimenti consigliati - Fondazione promozione sociale ... . Per quanto riguarda le prove oggettive di profitto si devono riconoscere i vantaggi che offrono a chi si propone di valutare, al riflessione e il confronto attraverso strumenti ludici, valorizzando il gioco in tutte le sue forme. Un "gioco" per avvicinarsi già da piccoli ad esperienze d'integrazione, iniziando presto a co-glierne il valore di arricchimento reciproco. L'idea è quella di proporre un percorso a più tappe, attraversando i diversi luoghi-laboratorio, inve ... Amazon.it: Handicap: come garantire una reale integrazione ... ... . L'idea è quella di proporre un percorso a più tappe, attraversando i diversi luoghi-laboratorio, investimenti indispensabili a garantire una reale traduzione dei principi dell'in-tegrazione in pratiche diffuse ed efficaci sia per quanto riguarda la realizzazione di proposte didattiche che, più in generale, il consolidamento dell'accoglienza come abito mentale stabilmente acquisito all'interno dei contesti scolastici. A L'integrazione scolastica degli ... contaminazioni la riflessione e l'operatività di quella disciplina di confine che è la pedagogia speciale. Vengono affrontati quindi i temi della ... esige una proposta educativa multifattoriale, capace cioè di intrecciare diverse proposte. handicap educativi. ... una reale esperienza di apprendimento e di inclusione sociale, sono obiettivi a cui le istituzioni scolastiche devono mirare con il concorso e la collaborazione dei soggetti ... al fine di garantire l'integrazione ed il successo scolastico. - proporre nuove riflessioni e il coinvolgimento di diversi soggetti a livello interistituzionale, affinché si realizzi un sistema organico di integrazione con una rete di interventi, come previsto dalle leggi fondamentali (104/92 e 328/00). Come garantire una reale integrazione alle persone con limitata o nulla autonomia. Riflessioni, esperienze, proposte, Centro incontri Regione Piemonte, Corso Stati Dal 14 dicembre al 4 febbraio - Attestato di partecipazione con profitto al Corso di formazione: "AGGIORNAMENTO SULLA RESPONSABILITA' CIVILE E PENALE DELL'OPERATORE SOCIALE".. Il saggio propone l'esperienza del laboratorio di teatro sociale come risorsa per lo sviluppo di processi di integrazione nella scuola, con particolare riferimento alla riduzione delle dinamiche di handicap di cui spesso soffrono i gruppi classe che hanno tra i loro allievi soggetti con disabilità fisica o/e intellettiva. Ianes D. (2009), Qualche spunto di riflessione su integrazione, inclusione, disabilità e bisogni educativi speciali. Alcune proposte di priorità, «L'integrazione scolastica e sociale», vol. 8, n. 5, pp. 416-504. Ianes D. (2015), L'evoluzione dell'insegnante di sostegno (nuova edizione). Verso una didattica inclusiva, Trento, Erickson....