Biblioteca elettronica gratuita

Laicità. Una geografia delle nostre radici - G. Boniolo

G. Boniolo Un libro che puoi leggere e scaricare da noi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 01/01/2006
DIMENSIONE: 11,87
ISBN: 9788806178932
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: G. Boniolo

Descrizione:

Dopo un'introduzione generale del curatore, il volume è organizzato per voci affidate ciascuna a un autore diverso. Ogni voce mette in relazione il concetto di laicità con la politica, le istituzioni democratiche, la ricerca scientifica, la nazione e la patria, la storia, la scuola, la vita e la morte, la fecondazione assistita, le biotecnologie, il darwinismo, il liberalismo, il relativismo. Una variegata mappa di concetti che rivendicano la legittimità del pensiero laico, nel momento in cui il terreno della cultura laica sembra essere diventato oggetto del contendere da parte di numerosi fondamentalismi, non solo religiosi. Firmano le voci, tra gli altri: Giulio Giorello, Gian Enrico Rusconi, Gilberto Corbellini.

...naudi, 2006) e Preghiera darwiniana (Raffaello Cortina, 2008) ... Laicità : una geografia delle nostre radici (Book, 2006 ... ... . Tale modello, che è venuto evolvendosi in modo flessibile nel corso dei decenni successivi al 1948, con il superamento del riconoscimento al cattolicesimo della qualifica di "religione ufficiale dello Stato", in direzione di una più coerente laicità (riconosciuta come principio di valenza costituzionale nel nostro ordinamento dalla Corte Costituzionale dalla sentenza 203/1989, che la ... Laicità e istituzioni democratiche, in Laicità. Per una ... Amazon.it: Laicità. Una geografia delle nostre radici - G ... ... ... Laicità e istituzioni democratiche, in Laicità. Per una geografia delle nostre radici, a cura di G. Boniolo, Einaudi, Torino, 2006. Al cattolico perplesso, Borla, Città di Castello 2010. Note Altri progetti. contiene ... Tag Articolo: laicità In libreria: quattro nuove recensioni sul sito UAAR. Pubblicati il Ottobre 22nd, 2006 da admin & sotto Generale. Nella sezione Biblioteca del sito UAAR sono state pubblicate quattro nuove recensioni: Un'etica senza Dio, di Eugenio Lecaldano Laicità. Una geografia delle nostre radici, a cura di Giovanni Boniolo Laici. B. Mancina, Laicità e politica, in G. Boniolo (a cura di), Laicità. Una geografia delle nostre radici, Einaudi, Torino, 2006, p. 20. «Per il credente dove c'è un principio assoluto c'è una verità morale sostenuta dal dogma. E dove c'è verità morale, ci può essere solo testimonianza, non c'è posto per opinioni e argomenti: per il I temi della laicità, del ruolo della scienza, del rapporto fede-ragione, del posto dei cattolici nella società contemporanea sono al centro di molti saggi usciti recentemente ... Laicità. Una geografia delle nostre radici, a cura di Boniolo G., 2006, 2XVI-257 p., br., Eur 15,80, "Gli struzzi" n. 612, Einaudi (ISBN: ... Prendo spunto dalla notizia postata da Pensiero su un altro forum (il solito Adel Smith ne ha fatta un'altra delle sue, affiggendo il nome di Allah Un incontro organizzato da Einaudi per promuovere il volume Laicità, una geografia delle nostre radici (15,80 euro). Questo dicono i relatori, che sono anche gli autori del libro ... Una geografia delle nostre radici, Einaudi, Torino 2006, pp. 262 Cambi Franco (a cura di), Laicità, religioni e formazione: una sfida epocale , Carocci, Roma 2007, pp. 184 Campanini Giorgio, Il laico nella chiesa e nel mondo , Dehoniane, Bologna 2004, nuova ed. aggiornata e ampliata, pp. 292 Democrazia e laicità Stefano Petrucciani. 1. Neutralità e laicità dello Stato democratico. Tra i diritti fondamentali le moderne democrazie costituzionali non includono solo quello di manifestare le proprie idee politiche, ma anche quello di professare la propria religione. esempio Giulio Giorello, Relativismo. In: Laicità. Una geografia delle nostre radici, a cura di Giovanni Boniolo, Torino 2006, pp. 230-239. GR/SR 18 (2009), 1 8.9.1943 an der Grenze/L'8 settembre ai confini 152 Il contrasto fra il principio di laicità e una disposizione in favore di un gruppo religioso appare abbastanza chiaramente, dato che viene violato il significato della laicità come "equidistanza e imparzialità" dello Stato verso le varie confessioni religiose che la Corte costituzionale ha evidenziato; viceversa il contrasto con una disposizione che pone obblighi o divieti di matrice ......