Biblioteca elettronica gratuita

Le Alpi in movimento. Vicende del casato dei mercanti migranti Pedrazzini di Campo Vallemaggia (XVIII s.) - Francesca Chiesi Ermotti

Francesca Chiesi Ermotti libri Le Alpi in movimento. Vicende del casato dei mercanti migranti Pedrazzini di Campo Vallemaggia (XVIII s.) Epub sarà disponibile per te quando ti registri sul nostro sito web

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 05/12/2019
DIMENSIONE: 3,48
ISBN: 9788877138118
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Francesca Chiesi Ermotti

Descrizione:

Seguendo gli itinerari di altri emigranti originari dei baliaggi svizzeri a sud delle Alpi, che si dirigevano verso centri del Sacro Romano Impero Germanico, a inizio Settecento membri del casato Pedrazzini di Campo Vallemaggia si spinsero fino nella città di Kassel, dove fondarono un negozio di prodotti coloniali. Sotto l'insegna «Gaspard Pedrazzini & Fils» nacque così un'attività imprenditoriale di successo destinata a durare per più di un secolo fino agli anni 1830. L'indagine sulle vicende dei mercanti migranti si basa sullo spoglio di un ricco archivio familiare, un unicum nel panorama alpino, la cui documentazione inedita è composta soprattutto da corrispondenza. Le fonti attestano come per i Pedrazzini il villaggio alpino e il centro di emigrazione non costituissero due momenti separati, bensì due poli interdipendenti di un unico sistema. La reputazione e l'agiatezza raggiunte a Kassel andarono infatti a confermare nel tempo la loro appartenenza alla comunità natia, dove essi assunsero un ruolo di peso quali esponenti del notabilato locale, divenendo interlocutori rispettati dalle autorità balivali ed elvetiche. I loro possedimenti nei baliaggi sudalpini, la rete creditizia, il mecenatismo, le caratteristiche del loro insediamento a Campo con l'edificazione delle imponenti dimore gentilizie, sono tutti indizi di un investimento considerevole nel luogo d'origine. Da tale radicamento trasse a sua volta slancio e vigore l'avventura imprenditoriale dei Pedrazzini nella città tedesca, in un continuo interscambio che invita a riconsiderare l'opposizione tra mobilità e appartenenza.

...a donna africana: si tratterebbe di uno dei tanti «sans papiers» che dall'Italia tentano di raggiungere la terra francese rischiando la vita Dopo la «bocciatura» e la forte delusione le Alpi del Mediterraneo ci riprovano con la candidatura a Patrimonio Unesco ... Novità Libri di Storia pagina 13 - libreria uni ... . Il dossier, con capofila l'Italia, a fine giugno era stato ritirato. La regione alpina è stata popolata precocemente e, a causa della sua posizione centrale, risulta strettamente compenetrata, in tutti i periodi, con la storia europea.Oggi otto Stati hanno al loro interno porzioni dell'area alpina (Francia, Monaco, Italia, Svizzera, Liechtenstein, Austria, Germania e Slovenia).Dal 1991 esiste la convenzione alpina che è transnazionale e riguarda un'area di ... Il Gip: "Bisogna indagare ancor ... Edizioni Casagrande ... .Oggi otto Stati hanno al loro interno porzioni dell'area alpina (Francia, Monaco, Italia, Svizzera, Liechtenstein, Austria, Germania e Slovenia).Dal 1991 esiste la convenzione alpina che è transnazionale e riguarda un'area di ... Il Gip: "Bisogna indagare ancora sull'omicidio dei giornalisti Rai Ilaria Alpi e Miran Hrovatin in Somalia". Partendo da una fonte del Sisde e da un'intercettazione ("uccisa da militari italiani"). Noi aggiungiamo altri elementi e documenti, tra Cia e servizi italiani ....