Biblioteca elettronica gratuita

La politica locale. Potere, istituzioni e attori tra centro e periferia - Donatella Della Porta

Il migliore La politica locale. Potere, istituzioni e attori tra centro e periferia Il file PDF può essere trovato qui

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 01/01/2006
DIMENSIONE: 5,87
ISBN: 9788815114280
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Donatella Della Porta

Descrizione:

La politica locale costituisce un tema sempre più rilevante per le scienze sociali, così come per la vita dei cittadini. In Italia, in particolare, i temi del regionalismo e del federalismo sono al centro del dibattito istituzionale e suscitano grande interesse nell'opinione pubblica. In questa nuova edizione il volume offre il quadro aggiornato della politica locale nei suoi diversi aspetti: il potere di comunità, le subculture territoriali, il clientelismo e la corruzione, i conflitti etnico-nazionali, i partiti regionalisti, i movimenti urbani, l'articolazione del governo locale, le politiche pubbliche nelle città.

...istituzioni e attori tra centro e periferia scritto da Donatella Della Porta di Il Mulino ... Donatella Della Porta : La politica locale. Potere ... ... . Get this from a library! La politica locale : potere, istituzioni e attori tra centro e periferia. [Donatella Della Porta] La politica locale: Potere, istituzioni e attori tra centro e periferia (Le vie della civiltà) (Italian Edition) [Donatella Della Porta] on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers. La politica locale. Potere, istituzioni e attori tra centro e periferia on Amazon.com. ... La politica locale. Potere, istituzioni e attori tra ... ... . La politica locale. Potere, istituzioni e attori tra centro e periferia on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers. Donatella Della Porta : La politica locale. Potere, istituzioni e attori tra centro e periferia La politica locale - potere, istituzioni e attori tra centro e periferia / Donatella della Porta Bologna - Il mulino, 1999 Testo Monografico Della Porta, Donatella La politica locale - potere, istituzioni e attori tra centro e periferia / Donatella Della Porta Bologna - Il Mulino, 2002 Testo Monografico La politica locale - potere, istituzioni e attori tra centro e periferia / Donatella Della Porta Bologna - Il mulino, (2006) Testo Monografico Della Porta, Donatella Quale Europa - europeizzazione, identità e conflitti / Donatella Della Porta, Manuela Caiani Bologna ... Se la politica è prevalentemente cattiva e rende marginale o irrisa quella buona, è prima di tutto responsabilità nostra come cittadini. Il nostro impegno, il nostro dovere di informarci, dire la nostra, partecipare, scegliere renderebbe la politica migliore, le istituzioni più vicine ai Istituzioni. La parola chiave di questo volume è Istituzioni, vale a dire che in queste pagine il lemma regione è declinato a partire dal suo significato di attore istituzionale, che agisce in uno spazio delimitato da confini (geografici e amministrativi) riconosciuti, secondo norme e competenze stabilite dalla Costituzione del 1948 e dalle variazioni successive in essa introdotte. Il potere locale tra politica e politiche. Il mosaico della governance nell'area vasta fiorentina è un libro di Stefania Profeti pubblicato da Rubbettino nella collana Università: acquista su IBS a 21.70€! - - [2006] - La politica locale. Potere, istituzioni e attori tra centro e periferia, Bologna, Il Mulino; - - [1995] - Social movements, political violence, and the State, Cambridge, Cambridge University Press; - - [1992] - Lo scambio occulto. Casi di corruzione politica in Italia, con prefazione di A. Pizzorno, Bologna, Il Mulino. Tarrow S. (1979), Tra centro e periferia. Il ruolo degli amministratori locali in Italia e in Francia, Il Mulino, Bologna. Tonarelli A. (1999), Gli amministratori locali di Forza Italia, «Rivista Italiana di Scienza Politica», n. 1. Turi P. (2003), I giovani nel ricambio della classe politica locale, C. R. T., Pistoia. Sistemi locali e sfide globali. Nei primi decenni del 20 ° sec. l'idea di globale fece la sua comparsa in un ristretto nucleo di pensiero filosofico, che riteneva possibile l'unificazione del globo secondo un punto di vista essenzialmente speculativo. Solo in quest'ambito filosofico si cominciò ad affermare un pensiero per linee generali: con il termine globale viene quindi indicato il ... alla politica locale invece che a quella centrale con un incremento delle deviazioni (in tutte le regioni non solo in lombardia). IL VERO CAMBIAMENTO NECE...