Biblioteca elettronica gratuita

Orfeo perduto - Janette Turner Hospital

Godere Orfeo perduto Janette Turner Hospital libri epub lettura libera

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 14/10/2009
DIMENSIONE: 9,18
ISBN: 9788871685106
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Janette Turner Hospital

Descrizione:

E se l'uomo che ami alla follia, se uno splendido musicista capace di incantare il mondo con il violino si rivelasse un terrorista? Mishka Bartok studia composizione ad Harvard. Leela May Moore studia matematica della musica al MIT. Il loro è un incontro fatale, il loro amore immediato, travolgente. Nella casa di Boston dividono sogni, sesso e passioni, due giovani geni lanciati nel pieno della vita. Ma c'è una sottile, invalicabile linea di silenzio fra Leela e Mishka, destinata a trasformarsi in voragine. Mishka nato in Australia, figlio di un musicista libanese coinvolto in vicende terroristiche - sparisce in modo misterioso, sempre più spesso, sempre più a lungo, senza dare spiegazioni. Nella metropolitana a un passo da casa esplode una bomba, seminando morte e paura. Leela - nata in un paesino sperduto del South Carolina, dove ha infranto parecchi cuori - viene 'prelevata' da un'automobile dei servizi segreti, portata in una stanza isolata e interrogata a lungo su Mishka e i suoi legami con l'Oriente islamico. Anni di amore e passione sprofondano nel buio del dubbio: eppure, Leela è sicura che dietro ai silenzi e alle sparizioni dell'uomo che l'ha stregata ci sia dell'altro...

...pianto. [Altro Pastore] Dunque in sì lieto e fortunato giorno C'ha posto fine à gl'amorosi affanni, Del nostro Semideo, cantiam, Pastori, In sì soavi accenti, Che sian degni d'Orfeo nostri concenti ... Orfeo perduto | Turner Hospital Janette | Marcos y Marcos ... ... . Coro di ninfe e pastori Vieni Imeneo, deh vieni, E la tua face ardente Curiosità: Tra le storie più commoventi tramandate ai posteri dalla mitologia greca, Orfeo perse la sua amata Euridice a causa del morso di un serpente velenoso. Egli allora scese nel regno dei morti e riuscì a persuadere con i suoi canti il dio Ade a lasciarla tornare a vivere, ma a causa di una leggerezza dovuta all'impazienza la perse per sempre. Compra ... Orfeo Ed Euridice: Riassunto - Appunti di Italiano gratis ... ... . Egli allora scese nel regno dei morti e riuscì a persuadere con i suoi canti il dio Ade a lasciarla tornare a vivere, ma a causa di una leggerezza dovuta all'impazienza la perse per sempre. Compra Orfeo perduto. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei. Passa al contenuto principale. Iscriviti a Prime Ciao, Accedi Account e liste Accedi Account e liste Ordini Iscriviti a Prime Carrello. Libri. VAI Ricerca Bestseller Idee regalo ... La Fabula di Orfeo, nota anche come La favola di Orfeo oppure Orfeo od ancora L'Orfeo è un'opera teatrale scritta dall'umanista Angelo Poliziano tra il 1479 e il 1480.. Storia. La datazione è incerta, forse l'opera fu scritta quando il poeta abbandonò Firenze per un contrasto con Clarice Orsini, moglie di Lorenzo il Magnifico, riguardo all'educazione del figlio Piero. Orfeo e il suo amore perduto Che il grande mito sia eterno lo provano le infinite variazioni su eroi ed eroine, tematiche e vicende favolose su cui si sono esercitati, nel corso dei millenni, poeti e scrittori, drammaturghi, registi, psicoanalisti, traendo dal cuore ... Ed ella: "Chi ha perduto me, sventurata, e te, Orfeo? Quale grande follia? Ecco i crudeli fati mi richiamano indietro e il sonno mi chiude gli occhi vacillanti. Ora addio. Vado circondata da un'immensa notte, tendendo a te, ahi non più tua, le deboli mani". Disse e subito sparve, via dagli occhi, come tenue fumo misto ai venti,...