Biblioteca elettronica gratuita

Sant'Ignazio nelle sue lettere. Il suo modo di procedere - Mark Rotsaert

Potete trovare qui Sant'Ignazio nelle sue lettere. Il suo modo di procedere pdf libro

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 01/11/2016
DIMENSIONE: 10,18
ISBN: 9788821599651
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Mark Rotsaert

Descrizione:

Il modo migliore per conoscere un autore è leggere i suoi scritti e questo è lo scopo di questo libro: conoscere meglio sant'Ignazio di Loyola attraverso la sua corrispondenza. Mentre altri testi presentano maggiori difficoltà per il lettore, le Lettere sono più accessibili, sebbene meno conosciute. La scelta delle lettere presentate non è certamente casuale. L'intento è dare un'idea del modo di procedere di Ignazio e fare emergere così differenti aspetti della sua personalità e della sua spiritualità. Queste quarantacinque lettere, che coprono un periodo di vent'anni (1536-1556), propongono non solo un'immagine di Ignazio e del suo modo di procedere, ma mostrano anche come l'Ordine dei gesuiti crescesse rapidamente, quali fossero i problemi, come funzionasse la Chiesa e quale fosse il mondo di Ignazio.

...nni, vuole e desidera che questi vengano tenuti segreti ... PDF 1. Il primo incontro di Ignazio pellegrino ... . Quando sono rivelati a un confessore o a una persona spirituale che capisca quelle menzogne e perversi disegni, il nemico prova grande dispiacere perché sa che, una volta scoperti i suoi ovvii inganni, non potrà riuscire nei suoi ... Scrive sant'Ignazio: "Nelle persone che vanno di peccato mortale in peccato mortale, il nemico suole comunemente proporre loro piaceri apparenti, occupando la loro immaginazione con diletti e piaceri sensuali, per meglio ritenerle e immergerle nei loro vizi e peccati; in tali persone lo spirito buono usa un modo contrario, pungendole e rimordendo loro la coscienza con i rimproveri della ... Nella sua mi dice che Cáceres (1) mi avrebbe infor ... Lettere di Ignazio - Wikipedia ... ... Nella sua mi dice che Cáceres (1) mi avrebbe informato a lungo delle sue cose; l'ha fatto e mi ha anche parlato dei mezzi e dei consigli dati per ciascuna di esse. Leggendo quanto lei mi scrive, non trovo che vi si possa aggiungere altro, sebbene avrei preferito l'informazione diretta, perché nessuno è in grado di rendere le proprie impressioni meglio di chi le prova. mòdo s. modo [lat. mŏdus «misura», e quindi anche «norma, regola, modo»]. - 1. La forma particolare di essere, di presentarsi di una cosa, o di operare, procedere e sim. In questo sign. generico (e in qualche altro), è sinon. di maniera, con cui spesso si scambia anche nelle locuz. particolari. Seguito da verbi: modo di camminare, di vestire, di pensare, di parlare, di scrivere, di ......