Biblioteca elettronica gratuita

Quando vedrò il tuo volto? La sete di Dio nella preghiera dei Salmi - M. I. Angelini

M. I. Angelini Un libro che puoi leggere e scaricare da noi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 20/10/2016
DIMENSIONE: 12,92
ISBN: 9788834332252
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: M. I. Angelini

Descrizione:

"La mia anima ha sete di Dio - del Dio vivente - quando verrò, e vedrò il volto di Dio?" (Sal 42-43). Questa domanda apre il secondo libro del Salterio (Sal 42-72) e lo caratterizza in profondo nel segno di "libro degli esilii" dove il problema di chi prega non è più soprattutto e soltanto ?esterno', costituito dagli avversari del giusto, ma piuttosto personale e interiore, focalizzato dal rapporto - diventato sempre più difficile e impegnativo - tra Dio e l'orante, che ne è l'anima più viva e più vera, lungo tutti i suoi diversi tornanti. Su questo tema le voci di esperti biblisti offrono una sorta di ?piccola grammatica della preghiera' di chi fatica a trovare la relazione con Dio, non ne coglie le tracce nella propria vita, se ne sente distante, talvolta come abbandonato. Muovendo dalla coppia dei salmi iniziali "Tristezza dell'anima e sete di Dio" (Sal 42-43, R. Vignolo), "Quando Dio si dimentica di noi" (Sal 44, F. Dalla Vecchia) -, viene valorizzato il luminoso esito finale del percorso, raggiunto nel Sal 72, espressione della migliore speranza messianica degli afflitti e dei miseri ("Il regno del Messia", G. Barbiero). Tra l'inizio e la fine del secondo libro dei Salmi, spiccano tre tappe del cammino, centrate su "Sapienza di vita e speranza in Dio" (Sal 49, P. Bovati), sulla sete di Dio (Sal 63: "Il tuo amore vale più della vita", L. Invernizzi) e infine sul Sal 68 ("Una casa dona Dio ai solitari", M.I. Angelini), un salmo di speciale importanza per la tradizione monastica.

...eologico - Edizioni Cattoliche La Casa di Miriam - Meditazioni dei salmi in sede Padre, nelle tue mani consegno il mio spirito ... 4 Maggio: Lunedì della IV Settimana ... - Tempo di preghiera ... . (Lc 23,46) Pietà di me, o Dio, secondo la tua misericordia; nella tua grande bontà cancella il mio peccato (Salmo 50,3) Sia fatta, sia lodata e sia glorificata in eterno la giustissima, altissima e amabilissima Volontà di Dio in ogni cosa. Sì, l'anima mia ha sete di Dio, del Dio vivente: quando verrò e vedrò il volto di Dio? (Sal 41, 3). (San Josémaria Escrivà de Balaguer Il Santo Rosario, Appendice, 4º mistero della Luce) O Dio, che nella gloriosa Trasfigu ... Quando vedrò il tuo volto? - La sete di Dio nella ... ... . (San Josémaria Escrivà de Balaguer Il Santo Rosario, Appendice, 4º mistero della Luce) O Dio, che nella gloriosa Trasfigurazione del Cristo Signore, hai confermato i misteri della fede con la testimonianza della legge e dei profeti Salmi 41. 1 Al maestro del coro.Maskil. Dei figli di Core. 2 Come la cerva anela ai corsi d'acqua, così l'anima mia anela a te, o Dio. 3 L'anima mia ha sete di Dio, del Dio vivente: quando verrò e vedrò il volto di Dio? 4 Le lacrime sono mio pane giorno e notte, mentre mi dicono sempre: «Dov'è il tuo Dio?»....